Prontuario dei valori unitari di costo per tipologie edilizie ed opere ricorrenti – categorie D ed E

L’agenzia delle Entrate – Ufficio Servizi Catastali, Cartografici e di Pubblicità Immobiliare – Direzione Regionale del Veneto

ci informa:

“Nell’ambito delle iniziative finalizzate ad incrementare il livello di coerenza e di trasparenza dei controlli catastali relativi alle rendite delle unità immobiliari a destinazione speciale e particolare (gruppi D ed E), l’Ufficio Servizi Catastali, Cartografici e di Pubblicità Immobiliare di questa Direzione ha elaborato un manuale che si propone quale “Linee guida per la determinazione della rendita catastale delle unità immobiliari a destinazione speciale/particolare (categorie D ed E) diffuse sul territorio della regione Veneto”, di ausilio nella determinazione della rendita catastale degli immobili a destinazione speciale e particolare tramite stima diretta.
Il Prontuario riporta un insieme sintetico di informazioni e di dati tecnico-economici e risponde all’esigenza di disporre di un documento aggiornato sulla base della più recente normativa di settore (vedi legge n. 208/2015), nonché dei documenti di prassi emanati nel corso degli anni (da ultimo circolare 2/E 2016).
Tale documento affianca, ma non sostituisce, i Prontuari adottati e redatti da ciascun Ufficio Provinciale – Territorio, pubblicati di recente sul sito internet regionale http://veneto.agenziaentrate.it, fornendo un quadro sintetico e ricco di spunti di approfondimento, utile a tutti gli operatori (tecnici dell’Agenzia e liberi professionisti) che si cimentano quotidianamente con l’estimo catastale per la
determinazione della rendita catastale delle unità immobiliari da iscrivere in una delle categorie dei gruppi D ed E.

prontuario_regionale_Ordini

css.php