Inarcassa – mettersi in regola con il ravvedimento operoso

L’Anagrafe Tributaria dell’Agenzia delle Entrate ha trasmesso i dati reddituali del 2015. Verifica la tua posizione tramite l’applicazione su Inarcassa On Line consultando gli estratti conto (dichiarazioni e contributi) e, se necessario, sana eventuali irregolarità (dichiarazione omessa o errata, mancato versamento dei contributi). Usufruendo del ROP ridurrai la sanzione del 70%, ma la richiesta va inoltrata su IOL prima che l’irregolarità sia contestata da Inarcassa.

 

css.php