Comunicazione dell’Agenzie delle Entrate – Catasto – Visure Catastali

L’Ufficio del Territorio di Rovigo ci informa:

“Si ricorda che è possibile effettuare le visure catastali in modo telematico attraverso la Visura catastale online accessibile al seguente link: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/schede/fabbricatiterreni/visuracatastale/visura-catastale-online-cittadini. La visura catastale online può essere effettuata attraverso:

 la Consultazione personale relativamente agli immobili di cui il soggetto richiedente risulti titolare, anche per quota, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento e ottenere a titolo gratuito e in esenzione da tributi, tramite i servizi telematici Entratel/Fisconline;

 la Visura catastale telematica con cui è possibile richiedere visure attuali per soggetto, visure di un immobile (attuali o storiche) e visure della mappa. Per utilizzare tale servizio è necessario registrarsi ai servizi finanziari online di Poste Italiane S.p.A., che consentono di effettuare il pagamento telematico del servizio;

 la Consultazione riservata ai soggetti convenzionati tramite la piattaforma Sister che prevede la stipula di una convenzione e il pagamento di un canone.

Si intende ora rendere il servizio di visura catastale anche sui documenti non accessibili attraverso Visura catastale online, con le necessarie cautele che l’attuale situazione impone. Per garantire il servizio di consultazione degli atti cartacei (Microfilm, atti di aggiornamento del catasto terreni, ecc.) e al contempo contenere l’esposizione al rischio contagio, è necessario ricorrere a forme di accesso programmato, della durata di mezz’ora, nelle giornate di lunedì e mercoledì. Gli utenti interessati dovranno prenotare l’appuntamento accedendo al sito Internet dell’Agenzia al seguente link: https://wwwt.agenziaentrate.gov.it/servizi/cup_v2/user.php e seguire il percorso: Contatti e assistenza (in alto a destra della home page)> Assistenza catastale e ipotecaria > Prenotazione appuntamenti servizi catastali > Accedi al servizio.

Si raccomanda di effettuare la prenotazione seguendo il percorso sopra riportato e non tramite il collegamento denominato Prenotazione appuntamenti disponibile all’interno della sezione Presentazione Documenti della piattaforma Sister, in quanto quest’ultima procedura non consente di specificare gli estremi dei documenti cartacei di cui si richiede la consultazione. Per effettuare la prenotazione sarà quindi obbligatorio fornire al sistema i seguenti dati:

– nome, cognome e codice fiscale del richiedente; – un recapito telefonico e un indirizzo di posta elettronica;

– la categoria professionale di appartenenza del richiedente;

– l’indicazione dettagliata degli atti cartacei richiesti in consultazione nel campo Note, indicazione obbligatoria in quanto essenziale per consentire all’Ufficio la ricerca preventiva dei documenti cartacei da consultare.

L’operazione di prenotazione si conclude con la scelta del giorno (attenzione alla tempistica necessaria all’Ufficio per effettuare la ricerca presso l’archivio delocalizzato ad Adria) e dell’orario dall’elenco delle disponibilità e alla fine il sistema invia all’indirizzo indicato dall’utente una e-mail con il riepilogo di tutti i dati inseriti.

Si raccomanda, inoltre, che all’appuntamento fissato presso gli sportelli dell’Ufficio, si presenti esattamente la persona corrispondente al nominativo indicato in fase di prenotazione, munita della stampa del resoconto. La procedura informatica, appena attivata, consente la prenotazione dal giorno 29 giugno p.v..

Nel frattempo è possibile richiedere un appuntamento all’Area Servizi Catastali e Cartografici di questo Ufficio inviando una mail, contenente gli stessi dati da fornire con la prenotazione da sito internet, al seguente indirizzo: dp.rovigo.scc@agenziaentrate.it sempre tramite mail sarà comunicato l’appuntamento nelle giornate del 15, 17, 22 e 24 giugno p.v..

L’accesso ai locali dell’Ufficio per i servizi sopra specificati dovrà avvenire solo a seguito di convocazione e/o appuntamento prenotato, non prima dell’orario fissato e ivi trattenersi non oltre l’orario di fine appuntamento.”

css.php