CNI – AUTODICHIARAZIONE CFP – diritti segreteria

Si allega circolare CNI relativa all’autodichiarazione CFP per l’anno 2020.

L’autodichiarazioni per crediti informali legati all’attività professionale dimostrabile per l’anno 2020 potrà essere presentata dal 10-12-2020 al 31-03/2021 esclusivamente attraverso il modulo presenteall’interno della piattaforma www.formazionecni.it alla voce richiesta CFP.

Il Consiglio Nazionale Ingegneri ha determinato il diritto di segreteria per l’anno 2020, necessario per la gestione delle istruttorie ed il processo di verifica e validazione delle autocertificazioni presentate e per le attività di supporto e gestione dell’attività formativa, fissandolo a 7 euro (IVA esente). Tale diritto di segreteria potrà essere corrisposto tramite carta di credito o bonifico (sepa direct) direttamente in piattaforma.

Sempre a partire dal 10 dicembre 2020 e fino al 31 marzo 2021 sarà possibile per gli Iscritti inviare la richiesta per il riconoscimento dei CFP Informali (art.5.3 Testo Unico 2018) connessi alle pubblicazioni ed alle altre attività qualificate nell’ambito dell’Ingegneria svolte nel corso del 2020: pubblicazioni di articoli, monografie, contributi su volume; concessione di brevetti; partecipazione qualificata a commissioni e gruppi di lavoro; partecipazione a commissioni esami di stato per l’esercizio della professione e partecipazione a interventi di carattere sociale (si veda Riepilogo allegato).

Tutte le istruzioni sono indicate nella circolare allegata.

CIRC CNI 647 – PROT CNI 7858U 07 12 20 – AUTOCERTIFICAZIONE CFP

css.php