Febbraio 2024
L M M G V S D
« Dic    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

Bandi

Bandi attualmente esposti:

Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale

Selezione pubblica per titoli ed esami per l’assunzione, con un contratto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato, di un Quadro di fascia A

Si avvisa che l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale ha indetto una selezione pubblica per titoli ed esami per l’assunzione di un Quadro di fascia A.

I candidati devono possedere i titoli di studio indicati nell’avviso di selezione e avere un’esperienza lavorativa di almeno 10 anni, di cui almeno 5 nel settore della consulenza e/o presso primarie società di informatica (> 800 dipendenti), in gestione di progetti innovativi e di trasformazione digitale, in coordinamento e gestione di progetti di sviluppo applicativi anche complessi, in demand management ICT con elaborazione di documenti di requisiti tecnici e funzionali e di specifiche in almeno 5 aree funzionali, realizzazione di piani ICT e di budget ICT, gestione di outsourcer informatici, gestione del procurement informatico, esperienze nell’adozione di nuove tecnologie e/o esperienze di progettazione comunitaria ICT. Coordinamento di team di almeno 10 persone per almeno 7 anni.

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere redatta, entro e non oltre il 30/11/23 a pena di esclusione, all’interno del sito www.InPA.gov.it. L’avviso di selezione integrale è altresì pubblicato nella sezione “Autorità di Sistema Portuale Amministrazione trasparente” categoria “Bandi di Concorso” (https://trasparenza.port.venice.it/bandiconcorso/). Per informazioni contattare l’Amministrazione del Personale allo 041/5334260-58 o via e-mail all’indirizzo: adspmas.selezioni@port.venice.it  “

———————————————————

ACQUE DEL CHIAMPO

Avviso di Ricerca Selettiva di Personale n° 17/2023 per n° 1 Impiegata/o Responsabile Servizio Sviluppo Investimenti Strategici.

Nuovo avviso di ricerca selettiva di personale promosso da questa società con cortese richiesta di più ampia diffusione. L’avviso e la relativa documentazione sono comunque pubblicati sul sito aziendale al seguente link: https://www.acquedelchiampospa.it/trasparenza/Selezione-del-Personale/Avvisi-diselezione

————————————————————

Bando WOMEN IN BIM (BUILDING INFORMATION MODELING)

Cod. 1003-0001-1522-2022

DGR n. 1522 del 29 novembre 2022. FONDO SOCIALE EUROPEO PLUS PR VENETO 2021-2027. Priorità 1 Occupazione. P.A.R.I. PROGETTI E AZIONI DI RETE INNOVATIVI PER LA PARITÀ E L’EQUILIBRIO DI GENERE – Approvato con Decreto n. 652 del 22/06/2023

DESCRIZIONE DEL PERCORSO 

L’obiettivo del percorso è quello di trasmettere alle partecipanti la nuova filosofia di progettazione con tecnologia BIM, che rappresenta la modellazione digitale delle caratteristiche fisiche e funzionali di un oggetto. Il BIM è un metodo di progettazione collaborativo, consente di integrare in un unico modello le informazioni utili in ogni fase della progettazione: quella architettonica, strutturale, impiantistica energetica e gestionale-Per questo può essere utilizzata dagli impiantisti, dagli strutturisti, dai progettisti, dai montatori, dai collaudatori ecc. che operano tutti all’interno del medesimo ambiente. Il BIM offre molteplici vantaggi come: maggior efficienza e produttività, meno errori, meno tempi morti, meno costi, maggiore interoperabilità, massima condivisione delle informazioni, un controllo più puntuale e coerente del progetto.

Periodo di realizzazione: a partire da novembre 2023

Durata percorso formativo: 100 ore

DESTINATARI E REQUISITI DI AMMISSIONE

Il percorso è rivolto a 6 donne disoccupate/inattive residenti o domiciliate in Veneto, in possesso di diploma o laurea in materie tecniche, sensibili alle tematiche green in campo edilizio. Costituirà titolo preferenziale la conoscenza del CAD.

DOMANDA DI AMMISSIONE

Le candidate potranno presentare regolare domanda di ammissione tramite l’invio del CV agli indirizzi mailgasparetto@assistedil.itraisi@assistedil.it, entro il 27 ottobre 2023.

MODALITA’ DI SELEZIONE

Le candidate con i profili ritenuti idonei verranno convocate per la selezione che si svolgerà tramite colloquio individuale e/o di gruppo. L’ammissione al percorso avverrà in base ad una graduatoria risultante dal colloquio di selezione, effettuato da una apposita commissione il cui giudizio è insindacabile. Saranno valutati nelle partecipanti alcuni prerequisiti di tipo tecnico coerenti con la professionalità di progetto, ma saranno ritenute importanti anche le capacità comunicativo – relazionali e soprattutto il livello di motivazione a partecipare al percorso.

La selezione si svolgerà il 30 ottobre 2023 presso Assistedil in viale Porta Po, 87

La partecipazione è gratuita.

Per ulteriori informazioni e per il reperimento della modulistica:

Marta Gasparetto 0425460567 Nicola Raisi 3462434587           

 

Bando Comune di Ferrara

Procedura telematica aperta per l’affidamento del servizio di architettura ed ingegneria  per la direzione lavori, misura, contabilità e coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione relativi ai lavori di costruzione del nuovo polo per l’infanzia in Ferrara via Coronella. (CIA 76-2021) (CUP: B71B21001830005), finanziato dall’Unione Europea NextGenerationEU, Missione 4- Componente 1 – Investimento 1.1 per “LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL NUOVO POLO PER L’INFANZIA IN FERRARA VIA CORONELLA”.

criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo ai sensi dell’art. 108 del d.lgs 36/2023 (nuovo codice appalti)

scadenza presentazione offerte: 16/10/2023 ore 12

apertura offerte: 18/10/2023

procedura svolta attraverso la piattaforma telematica del Comune di Ferrara https://appalti.comune.fe.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp

 

BANDO ARPAV

Prima che mi manchi la terra sotto i piedi: concorso di idee sui cambiamenti climatici

https://www.arpa.veneto.it/arpav/comunicati-stampa/archivio-comunicati/comunicati-2023/prima-che-mi-manchi-la-terra-sotto-i-piedi-concorso-di-idee-sui-cambiamenti-climatici

*******************************

Bando Regione Lombardia

BANDI INAIL PER BORSE DI STUDIO

L’INAIL ha avviato una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 27 borse di studio – di cui n. 14 da fruire presso il Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro ed ambientale (DiMEILA) e n. 13 presso il Dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti ed insediamenti antropici (DITSPIA) -, come di seguito indicato:
 n. 12 rivolte a candidati con lauree triennali, ai sensi del DM 22 ottobre 2004, n.270 e previgente normativa, secondo le tabelle di equiparazione di cui al DM 9 luglio 2009 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 7 ottobre 2009 n. 233;
 n. 15 rivolte a candidati con lauree magistrali, ai sensi del DM 22 ottobre 2004, n.270 e previgente normativa, secondo le tabelle di equiparazione di cui al DM 9 luglio 2009 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 7 ottobre 2009 n. 233.
È esclusa l’equipollenza di qualsiasi altro titolo universitario.

Ciascun candidato deve concorrere, a pena di esclusione, ad una sola delle borse di studio identificate da un apposito codice di riferimento nell’allegata Tabella A.

Le borse di studio hanno ad oggetto l’espletamento di ricerche e di lavori scientifici e/o tecnici per il raggiungimento degli obiettivi programmati nell’ambito del Piano delle Attività di Ricerca 2022 – 2024, con finalità di formazione e perfezionamento dei borsisti.

L’importo annuo lordo per ciascuna borsa ammonta a:

€ 22.000,00 per le borse di studio con lauree magistrali;

– € 16.000,00 per le borse di studio con lauree triennali

La domanda di ammissione alla selezione deve essere redatta secondo il modulo allegato 1 ed inviata esclusivamente per Posta Elettronica Certificata (PEC) personale del candidato all’Inail – Direzione centrale Ricerca al seguente indirizzo borsedistudio@postacert.inail.it entro le ore 24:00 del giorno 20/9/2023.
Nell’oggetto della mail certificata deve essere indicato il codice della Borsa di Studio per la quale si vuole concorrere, utilizzando la seguente dicitura “Borsa di studio – codice XX – XXXXXX” (ad es. Borsa di studio – codice 1 DiMEILA; Borsa di studio – codice 5 DITSPIA).

Alla domanda di ammissione alla selezione deve essere allegato il curriculum vitae in formato europeo, datato e firmato, i cui contenuti devono essere autocertificati dal candidato, secondo il modulo allegato 2, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR n. 445/2000, ai fini della valutazione di cui al successivo articolo 7.

AVVISO DI BANDO borse studio ricerca 2023

TABELLA A AGG.TO

BANDO BdS 2023 Allegato 1 Domanda di partecipazione

BANDO BdS 2023 Allegato 2_Dichiarazione sostitutiva di certificazione

************************************

Bacino delle Alpi Orientali

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO DETERMINATO, CON TIPOLOGIA DI LAVORO A TEMPO PIENO DA INQUADRARE NELL'AREA FUNZIONARI, CON PROFILO PROFESSIONALE DI FUNZIONARIO TECNICO DA ASSEGNARE ALLA DIREZIONE PIA

https://cloud.urbi.it/urbi/progs/urp/ur1UR033.sto?DB_NAME=n1207357&NodoSel=23)

**********************************************

Avviso per collaborazione professionale – Team di esperti (ACT101 04.08.2023) – Ricerca esperti Edilizia Scolastica

La società Eutalia S.r.l. (ex Studiare Sviluppo), società in house del Ministero dell’Economia, nell’ambito del progetto “Task force edilizia scolastica – Supporto all’attuazione degli interventi di edilizia scolastica mediante il presidio degli stessi e l’affiancamento agli Enti beneficiari”– CUP E51H20000040005, finanziato a valere sul Programma Operativo Complementare al PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, regolato da apposita Convenzione sottoscritta con l’Agenzia per la Coesione Territoriale l’8/01/2021. Al fine di rispondere alle esigenze di supporto manifestate dall’Unità di Missione del PNRR del Ministero dell’Istruzione e dal NUVEC – Area 1, relative alla necessità di potenziare le task force esistenti e di estendere le attività del progetto in coerenza con le tempistiche di attuazione del PNRR è stato sottoscritto in data 25 febbraio 2022 l’Atto aggiuntivo alla Convenzione che integra ed estende le attività di supporto fino al 30 giugno 2026. La Società, in mancanza di apposito personale interno da impegnare, intende avvalersi del supporto di professionalità specialistiche da reperire sul mercato per la realizzazione di attività connesse all’attuazione del su citato intervento. L’avviso è stato pubblicato sul sito della società alla pagina https://www.studiaresviluppo.it/avvisi/avviso-per-collaborazione-professionale-act101-04-08-2023/

***********************************

Ferrovie dello Stato

Direttori dei Lavori per RFI S.p.A. per varie sedi sul territorio Italiano.

Scadenza 3 settembre 2023

https://fscareers.gruppofs.it/job/view-job.php?id=9231&job-title=direttori-dei-lavori&location=italia&sector=trasporti-e-logistica&role=altro&company-name=gruppo-ferrovie-dello-stato-italiane&language=it

***************

Project Engineer per RFI S.p.A., da inserire su tutto il territorio italiano, in particolare nelle sedi di: Roma, Genova, Torino, Milano, Verona, Venezia, Trieste, Bologna

Scadenza 29 settembre 2023

https://fscareers.gruppofs.it/job/view-job.php?id=9409&job-title=project-engineer&location=italia&sector=trasporti-e-logistica&role=altro&company-name=gruppo-ferrovie-dello-stato-italiane&language=it

 

*********************************

Acque del Chiampo

Avviso di Ricerca selettiva di personale n° 15/2023 (prot. OUT202300007251 del 03/08/2023) per n° 1 IMPIEGATA/O TECNICO ELETTROMECCANICO” .

Avviso di Ricerca selettiva di personale n° 14/2023 (prot. OUT202300007206 del 03/08/2023) per n° 1 IMPIEGATA/O SERVIZIO SVILUPPO INVESTIMENTI” .

**************************************

Comune di Ferrara

Si segnala che sul profilo committente del Comune di Ferrara

link: https://appalti.comune.fe.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp

è presente l’avviso esplorativo volto a raccogliere manifestazioni di interesse per l’appalto integrato PNRR (ex art. 48, c. 5 del DL 77/2021 e smi) PER L’AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA E L’ESECUZIONE DEI LAVORI  DI ADEGUAMENTO SISMICO DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA – CUP : B76B19000040006
Importo :  3.602.833,54  €

SCADENZA CANDIDATURE 08 agosto 2023 ore 13.00

****************************************************************

Comune di Brescia

CONCORSO EUROPEO DI PROGETTAZIONE IN DUE GRADI ” LA SCUOLA AL CENTRO DEL FUTURO”.

Indizione, da parte dello scrivente Ente, di un concorso europeo di progettazione con procedura aperta in due gradi dal titolo” la scuola al centro del futuro” finalizzata alla realizzazione di un nuovo polo scolastico/community hub nel quartiere Don Bosco in Brescia

**************************************************************

Consorzio di Bonifica Adige Po

Selezione di una figura da adibire allo svolgimento delle mansioni di collaboratore nella sede di Rovigo

Il Consorzio i Bonifica Adige Po, in ottemperanza alle disposizioni dettate dal Consiglio di Amministrazione consortile con Deliberazione numero 9/11 del 31 maggio 2023, intende procedere alla selezione di una figura da adibire allo svolgimento delle mansioni di collaboratore, da rendere principalmente presso la sede di Rovigo, da assumere con contratto a tempo determinato per un periodo di mesi 12.
Requisiti richiesti:
diploma di Laurea triennale, ex Decreto Ministeriale 22 ottobre 2004 n° 270, o superiore (diploma di Laurea magistrale o del vecchio ordinamento o specialistica, secondo la tabella di raffronto allegata al Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 n° 41324), in Ingegneria, con indirizzo civile, idraulico o ambientale;
abilitazione all’esercizio della professione;
cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea, purché in possesso di una adeguata conoscenza della lingua italiana; per i cittadini extracomunitari o apolidi, purché in possesso di una adeguata conoscenza della lingua italiana, è richiesto regolare permesso di soggiorno; godimento dei diritti civili e politici;
inesistenza di condanne per reati che comportino la perdita dell’elettorato attivo e passivo o il licenziamento di diritto ai sensi del vigente contratto collettivo del comparto bonifica; sana costituzione fisica e immunità da imperfezioni e difetti fisici incompatibili con le funzioni da esplicare, da accertarsi attraverso i competenti organi pubblici preposti al servizio sanitario.
Informazioni sulla mansione:
la mansione da svolgere prevede di collaborare con i superiori gerarchici assolvendo, con iniziativa ed autonomia operativa, agli incarichi di natura tecnica e amministrativa che verranno affidati, di formulare proposte circa i criteri operativi da attuare relativi alle mansioni e di compiere ogni altro incarico comunque connesso alle funzioni relative alla qualifica;
in particolare detta collaborazione con i superiori gerarchici riguarderà la gestione della progettazione, della direzione lavori e dei collaudi delle opere pubbliche di bonifica ed irrigazione, dell’esecuzione dei lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione delle predette opere, del servizio irriguo e di polizia idraulica e delle incombenze tecniche relative alle espropriazioni ed alla costituzione di servitù;
ai fini del trattamento economico è previsto l’inquadramento nell’Area A con parametro 134 ai minimi tabellari previsti dal vigente contratto collettivo del comparto bonifica;

Ulteriori informazioni:
– l’assunzione avverrà per chiamata, previa selezione effettuata mediante analisi dei curriculum vitae ricevuti ed eventuale colloquio, fra i candidati che presenteranno domanda, con la precisazione che il Consorzio rimane libero di non dare corso ad alcuna assunzione qualora tra i candidati non sia stata individuata la figura professionale ricercata;
– sarà obbligatorio per il candidato prescelto l’accettazione del codice etico del Consorzio;
– il termine di presentazione delle domande è previsto per il 14 luglio 2023 alle ore 12.00;
– la selezione è aperta anche al personale già in servizio che, qualora fosse prescelto, manterrebbe la tipologia di durata del contratto in essere;
– il Responsabile del procedimento relativo alla procedura in oggetto è il Direttore Generale.
La domanda, compilata in carta libera e corredata da curriculum vitae dell’interessato, datato e sottoscritto, va indirizzata in via telematica a: Consorzio di bonifica Adige Po, con sede a Rovigo in Piazza Garibaldi n° 8 all’indirizzo pec consorzio@pec.adigepo.it e dovrà riportare quale oggetto “Domanda di partecipazione alla selezione di un collaboratore”.
Nella domanda i concorrenti dovranno altresì dichiarare sotto la loro personale responsabilità:
1. nome e cognome, data e luogo di nascita;
2. luogo di residenza;
3. eventuale appartenenza alle categorie protette di cui alla Legge 12 marzo 1999 n° 68;
4. recapito di posta elettronica al quale intendono sia inviata ogni comunicazione
5. numero telefonico per eventuali comunicazioni urgenti;
6. il possesso dei requisiti di cui sopra;
7. l’accettazione senza riserve, delle condizioni previste nel presente avviso, dal Piano di Organizzazione Variabile e dal vigente contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti dai Consorzi di bonifica
8. di aver preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali
Per ulteriori informazioni o chiarimenti rivolgersi al Settore Affari Legali e Personale del Consorzio di bonifica Adige Po.
Si precisa che la data dell’eventuale colloquio verrà comunicata via mail all’indirizzo di cui al precedente punto 4.

**************************************

Acque del Chiampo

Pubblicazione proroga dei termini di presentazione delle domande di partecipazione – rif. Avviso dir cerca selettiva di personale n. 09/2023 per n. 1 Impiegato Responsabile impianti di Montecchio Maggiore e Lonigo

Determina proroga termini

Domanda di partecipazione

https://www.ordineingegnerirovigo.it/wp-content/uploads/Procedura_di_Selezione_rif._Avviso_ricerca_selettiva_09-2023.pdf

*****************************

Bando del Comune di Lodi

Il Comune di Lodi ha bandito un Concorso di idee per la riqualificazione urbana della Piazza Matteotti e
delle relative aree contermini.
Oggetto del concorso è l’ottenimento di una proposta ideativa che miri ad una ridefinizione morfologica
della Piazza e che consenta il riconoscimento in essa delle funzioni e dei valori caratteristici di uno spazio
urbano integrato nel reticolo della città storica e in forte relazione anche percettiva con l’area verde
confinante e da perseguirsi intorno a tre azioni volte a ridefinire la qualità e le caratteristiche tanto degli
spazi inclusi che di quelli esterni all’ambito di intervento: le connessioni, la rifunzionalizzazione e
l’efficientamento.
Le proposte ideative saranno valutate da una Commissione che sarà costituita dopo la scadenza del termine
fissato per la ricezione delle proposte e sarà composta da 5 membri effettivi e 2 supplenti con competenze
in architettura, paesaggio, urbanistica e/o ingegneria nominati dall’ente banditore, dall’Ordine Architetti
PPC della Provincia di Lodi, dall’Ordine Ingegneri della Provincia di Lodi e dall’Ordine Architetti della
Provincia di Milano. Le proposte ideative saranno valutate secondo i criteri di riconoscibilità e identità del
progetto, innovazione dell’articolazione dei percorsi, ridefinizione degli spazi, sostenibilità ambientale,
qualità dell’arredo urbano e fruibilità.
Il vincitore del concorso riceverà un premio di € 25.000,00 (al netto di IVA e ogni altro onere di legge), pari a
€ 31.720,00 (al lordo di IVA e di cassa professionale), al concorrente risultato secondo classificato sarà
riconosciuto un premio di € 8.000,00 (al netto di IVA e ogni altro onere di legge), pari a € 10.150,40 (al lordo
di IVA e di cassa professionale), al terzo classificato sarà assegnato un premio di € 4.000,00 (al netto di IVA
e ogni altro onere di legge), pari a € 5.75,20 (al lordo di IVA e di cassa professionale).
Il termine ultimo per la ricezione delle proposte ideative è fissato per il giorno 28/09/2023 alle ore
14:00:00. Entro il 10/11/2023 si procederà con la lettura della graduatoria e con la proclamazione del
vincitore.
L’iscrizione al Concorso, la trasmissione delle proposte e le comunicazioni avverranno esclusivamente a
mezzo della piattaforma web di Concorrimi al seguente link:
www.riqualificazionepiazzamatteotti.concorrimi.it .

***********************

Acquevenete spa

Bando per un posto di ingegnere, tra i requisiti condizione di disabilità art.1 L. 68/99.

https://www.ordineingegnerirovigo.it/wp-content/uploads/20230613-Avviso-selezione-Prot-7873.pdf

Ater Padova

AVVISO DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSIZIONE DI 7° LIVELLO PARAMETRO “B” CAPO SETTORE DIRETTORE LAVORI E C.S.E. CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO PRESSO L’ATER DI PADOVA

 Avviso di selezione, per prova scritta, colloquio e titoli per la copertura di n.1 posto di 7° livello parametro “B” ad indirizzo tecnico del CCNL UTILITALIA – Servizi Ambientali– per la figura di “CAPO SETTORE DIRETTORE LAVORI E C.S.E” a tempo indeterminato e a tempo pieno

Requisiti ammissione:

  • diploma di laurea (vecchio ordinamento) in ingegneria civile, ingegneria edile, ingegneria edile-architettura o ingegneria per l’ambiente e il territorio, pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, urbanistica;
  • diploma di laurea specialistica (D.M. 509/1999) o laurea magistrale (D.M. 270/2004) equiparata ad uno dei sopra citati diplomi di laurea – vecchio ordinamento, secondo quanto stabilito dal Decreto Interministeriale in data 9 luglio 2009.

Termine di presentazione delle domande: ore 12.00 del 27 Febbraio 2023

Per informazioni: Ufficio Risorse Umane – email: risorseumane@aterpadova.it – tel. 0499732959-936

Avviso di selezione pubblicato sul sito aziendale: https://aterpadova.portaleamministrazionetrasparente.it/archivio22_bandi-di-concorso_0_12436_874_1.html

——————————————————————————

Bando INAIL

Si comunica che nella G.U.R.I. n. 26 del 1° febbraio 2023 è stato pubblicato l’estratto dell’Avviso ISI 2022 e nella stessa data sono stati pubblicati, sul portale dell’Istituto, gli Avvisi pubblici regionali/provinciali ISI 2022 unitamente agli Allegati tecnici, riferiti ad ogni Asse di finanziamento, che costituiscono parte integrante degli stessi avvisi.

La documentazione concernente l’iniziativa in argomento è consultabile sul portale www.inail.it all’indirizzo:

https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2022.html

Le date di apertura e chiusura della procedura informatica per la presentazione delle domande saranno pubblicate entro il 21 febbraio 2023 sul portale dell’Istituto, nell’apposito calendario dedicato alle scadenze dell’Avviso ISI 2022.

La modulistica, utile per la fase di conferma e completamento della domanda prevista successivamente alla pubblicazione degli elenchi cronologici, sarà resa disponibile sul portale dell’Istituto entro la data di apertura della procedura informatica per la

compilazione delle domande online.

———————————————————————-

COLLEGIO INGEGNERI VENEZIA

Il Collegio Ingegneri Venezia ha istituito un premio “Tesi di laurea”, volto alla premiazione di tre tesi di laurea, nei settori Civile Ambientale, Industriale e dell’Informazione, con l’obiettivo di sviluppare la ricerca, l’innovazione e la sostenibilità per affrontare l’evoluzione della nuova realtà che ci circonda.

Al bando 2023 potranno essere ammessi ingegneri che abbiano conseguito la laurea magistrale presso un’università italiana negli anni accademici 2020/20212021/2022 con tesi finalizzate ad approfondire aspetti e criticità nei vari ambiti dell’ingegneria; la scadenza è fissata al 31 maggio 2023 ore 12.00 ed Il premio sarà pari a euro 1.500,00 (al lordo delle ritenute fiscali di legge).

Si trasmette di seguito  il link al bando dell’edizione di quest’anno, con preghiera di darne la massima diffusione, in modo da portarlo a conoscenza dei possibili interessati.

https://www.collegioingegnerivenezia.it/news/618-bando-per-l-attribuzione-di-tre-premi-di-laurea-5.html

Qualora sia richiesto il PDF del bando è scaricabile da:
https://www.collegioingegnerivenezia.it/images/NEWSLETTER/2023/2023_01_00_TesiLaureaBando/Bando_Premio_Laurea_2023.pdf Gli allegati editabili sono scaricabili da:
https://www.collegioingegnerivenezia.it/images/NEWSLETTER/2023/2023_01_00_TesiLaureaBando/Allegati_Bando_2023.doc

—————————————————————————————-

ACQUE DEL CHIAMPO

Impiegato 6° livello o superiore, in ragione delle competenze del
candidato individuato
C.C.N.L. applicato GAS ACQUA / Utilitalia – Tempo pieno 38 ore settimanali
Contratto di lavoro Tempo Indeterminato, con periodo di prova di n. 3 mesi
Retribuzione Annua Lorda Retribuzione secondo quanto indicato nel CCNL
Ambito di lavoro Area Tecnica
Attività indicative
Garantire il rispetto degli standard aziendali relativamente alle attività di progettazione e di realizzazione delle opere di competenza, facendosi parte attiva nel processo di miglioramento continuo della qualità.
Analizzare e gestire le informazioni raccolte direttamente o indirettamente al fine di proporre modifiche alla pianificazione o individuare soluzioni tecniche vantaggiose e sostenibili.
Operare per raggiungere gli obiettivi prestabiliti dalla Società, con
particolare riferimento al rispetto dei tempi, dei costi e della qualità
dei lavori programmati, avvalendosi dell’operato dei collaboratori
diretti o di progettisti e consulenti esterni.
Svolgere il ruolo di Responsabile del Procedimento per le commesse assegnate, e qualora designato, anche le funzioni di capo
commessa e di Direttore dei lavori.
In qualità di Responsabile di Servizio aziendale, svolgere la funzione di “Dirigente” ai fini della sicurezza ex D.Lgs. 81/2008.
Monitorare i costi rispetto al budget assegnato, giustificando eventuali scostamenti.
Gestire le risorse umane assegnate.
Scadenza presentazione
domanda di partecipazione ore 12:00 del 09/01/2023  (prorogata alle ore 12:00 del 31/01/2023)
La seguente procedura di selezione seguirà le modalità dell’allegato
AVVISO DI RICERCA DEL PERSONALE
Cliccare qui per le modalità e norme generali
Scarica la DOMANA DI PARTECIPAZIONE

Università Ca’ Foscari Venezia

l’Università Ca’ Foscari Venezia sta cercando 2 persone da inserire a tempo indeterminato presso il Servizio di Prevenzione e Protezione Rischi di Ateneo.

Le professionalità ricercate collaboreranno alle attività del Servizio nella valutazione dei rischi, nell’elaborazione dei Documenti di Valutazione dei Rischio, nell’elaborazione delle procedure riferibili al Sistema di Gestione Salute e Sicurezza sul Lavoro (SGSL) e Sistema di Gestione Sicurezza Antincendio (SGSA), nel contribuire all’elaborazione del DUVRI, nel supporto agli uffici di Ateneo per le attività connesse alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

🚩  Requisiti richiesti:

1 – Titolo di studio

  • Laurea Magistrale(e titoli equiparati) in: LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura; LM-23 Ingegneria civile; LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi; LM-26 Ingegneria della sicurezza; LM-28 Ingegneria elettrica; LM-33 Ingegneria meccanica; LM-35 Ingegneria per l’ambiente e il territorio;
  • oppure Laurea di primo livello in: L-07 Ingegneria civile e ambientale; L-09 Ingegneria industriale; L-17 Scienze dell’architettura; L-23 Scienze e tecniche dell’edilizia; piùun anno di esperienza lavorativa attinente.

2- Abilitazione professionale di ingegnere o architetto.

📆  Scadenza delle domande: ore 12,00 di giovedì 19 gennaio 2023

Riferimenti: Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 2 posti a tempo indeterminato di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati, per le esigenze dell’Ufficio Prevenzione e Protezione Rischi (SPPR), di cui un posto è prioritariamente riservato a volontari delle Forze Armate ai sensi del D.Lgs.66/2010 – DDG n. n. 1308/2022 prot n. 145654 del 16/12/2022

Link: https://www.unive.it/data/38002/?id=2022-UNVE000-0145654

—————————————————————————————————-

Università Ca’ Foscari Venezia

  • Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto a tempo indeterminato di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati, per le esigenze dell’Area INGEGNERIA ELETTRONICA del Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi (DSMN) dell’Università Ca’ Foscari Venezia – https://www.unive.it/data/38002/?id=2022-UNVE000-0089068

Titolo di studio richiesto:

Laurea di II Livello ed Equiparate inLM-27 Ingegneria delle Telecomunicazioni; LM-25 Ingegneria dell’Automazione; LM-29 Ingegneria Elettronica; LM-18 Informatica; LM-66 Sicurezza Informatica; LM-91 Tecniche e metodi per la società dell’informazione; LM-44 Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria.

Laurea di I Livello inL-9 Ingegneria Industriale; L-8 Ingegneria dell’Informazione; L-30 Scienze e Tecnologie Fisiche. Per coloro in possesso della sola laurea di I Livello è altresì richiesto un anno di esperienza lavorativa specifica attinente la professionalità richiesta prestata presso pubbliche amministrazioni, enti o aziende private, o come libero professionista.

  • Concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 2 posti a tempo indeterminato di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati, per le esigenze dell’Area Servizi Immobiliari e Acquisti (ASIA) dell’Università Ca’ Foscari Venezia – https://www.unive.it/data/38002/?id=2022-UNVE000-0114574

Titolo di studio richiesto:

Laurea di II Livello ed Equiparate inLM-23 Ingegneria civile; LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura; LM-28 Ingegneria elettrica; LM-33 Ingegneria meccanica.

Laurea di I Livello inL-07  Ingegneria civile e ambientale; L-23  Scienze e tecniche dell’edilizia. Per coloro in possesso della sola laurea di I Livello è altresì richiesto un anno di esperienza lavorativa specifica attinente la professionalità richiesta prestata presso pubbliche amministrazioni, enti o aziende private, o come libero professionista.

————————————————————-

Acque del Chiampo Spa

ADDETTO MODELLAZIONE IDRAULICA RETI

Impiegato di 5° livello

Avviso_ricerca_selettiva_08-2022

Scadenza ore 12.00 del 07/11/2022

———————————————————–

Istituto Regionale Ville Venete

l’Istituito Regionale Ville Venete ha riaperto i termini di presentazione domande per l’accesso ai finanziamenti per l’anno 2022,  pertanto le domande possono essere presentate entro le ore 13:00 del giorno 31 ottobre 2022.

I bandi sono consultabili su https://www2.irvv.net/it/d/finanziamenti.html

Per informazioni e approfondimenti contattare l’Ufficio tecnico dell’Istituto Regionale Ville Venete:

tel. 041.2795356 (Arch. Andrea Valentini)

e-mail segreteria@irvv.net


CADF

selezione pubblica per titoli ed esami – art. 6, comma 1, lett. c) delle suddette disposizioni – per la formazione di una graduatoria finalizzata all’assunzione di personale con rapporto di lavoro subordinato a tempo pieno ed indeterminato nel profilo professionale “Responsabile – 8° livello” del vigente CCNL per il settore Gas-Acqua da collocare nella U.O. Conduzione Impianti Depurazione Fognatura.

2022_bando_responsabile_depurazione_8_definitivo

Scadenza ore 13.00 del 18/11/2022

I termini dell’avviso di selezione in oggetto – di cui al ns. prot. 17875 del 18/10/2022  già trasmessovi per la pubblicazione – sono stati prorogati con Determinazione Dirigenziale n. 115/2022 sino al giorno 12/12/2022 ore 13,00.


ACER FERRARA

Avviso pubblico per la formazione di un elenco di professionisti a cui attingere per commissario di gara progetti PNRR2022-2023

AVVISO_PUBBLICO_PROT_15277_04-10-2022 (1)

NOTA_PROT_15730_12-10-2022

Scadenza entro le ore 213.00 del 26/10/2022


Acquevenete SpA, ricerca

un ADDETTO/A MODELLAZIONE E PIANIFICAZIONE INVESTIMENTI

acquevenete SpA gestisce il Servizio Idrico Integrato in 108 Comuni delle Province di Padova, Rovigo, Vicenza, Venezia.

La figura collaborerà con il responsabile dell’ufficio pianificazione investimenti e sarà inserita all’interno Ufficio Tecnico aziendale con mansioni, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, di:

  1. analisi dei dati delle perdite idriche e programmazione interventi di sostituzione dei tratti ammalorati;
  2. analisi dei dati delle periferiche di monitoraggio installate sulle reti idriche finalizzate alla ricerca perdite: bilancio idrico, analisi dei minimi notturni;
  3. supporto alle attività di ricerca perdite: progettazione step test e interpretazione dati;
  4. analisi dei dati aziendali finalizzate alla programmazione di interventi di estensione del servizio fognario;
  5. utilizzo e gestione, mantenimento e aggiornamento del GIS aziendale;
  6. modellazione idraulica di reti acquedottistiche e fognarie;
  7. supporto alla compilazione di registri inerenti le attività svolte nell’ambito del servizio idrico integrato: volumi di processo, interruzioni del servizio idrico, allagamenti e sversamenti fognari, non conformità, fanghi di depurazione;
  8. supporto alla rendicontazione della gestione alle autorità di vigilanza e controllo.

Tra i requisiti di accesso alla selezione è richiesta laurea magistrale o specialistica, che deve essere stata conseguita negli ultimi 5 anni, in ingegneria civile idraulica o ingegneria per l’ambiente e il territorio

Se interessati, presentare la candidatura seguendo le modalità descritte nell’avviso di selezione pubblicato sul sito di acquevenete. https://www.acquevenete.it/it/-/avviso-di-selezione-per-1-posto-di-addetto-a-modellazione-e-pianificazione-investimenti

Avviso di selezione ADDETTO MODELLAZIONE

Scadenza 26/10/2022

********************

acquevenete SpA, ricerca  un INGEGNERE ELETTRICO JUNIOR

acquevenete SpA gestisce il Servizio Idrico Integrato in 108 Comuni delle Province di Padova, Rovigo, Vicenza, Venezia.

La figura professionale ricercata sarà inserita nel settore degli impianti elettrici e:

  • supporterà il Responsabile di settore occupandosi della realizzazione di capitolati di fornitura o lavori per interventi elettrici semplici;
  • realizzerà schemi elettrici;
  • assisterà la direzione lavori negli interventi di manutenzione elettrica e nello sviluppo del telecontrollo aziendale;
  • analizzerà i dati dei consumi elettrici specifici al fine di monitorare i processi e pianificare gli interventi di miglioramento con particolare sensibilità al tema dell’ecosostenibilità;
  • supporterà il Responsabile nella valutazione di iniziative che coinvolgono la realizzazione di  impianti di produzione di energia rinnovabile;
  • verificherà le rimanenze di materiale elettrico e delle apparecchiature specifiche e indicherà al direttore operativo il fabbisogno necessario al fine degli approvvigionamenti.

Tra i requisiti di accesso alla selezione è richiesta laurea triennale in ingegneria elettrica, ingegneria energetica, ingegneria elettronica, ingegneria elettrotecnica, ingegneria meccatronica.

Se interessati, presentare la candidatura seguendo le modalità descritte nell’avviso di selezione pubblicato sul sito di acquevenete. https://www.acquevenete.it/it/-/avviso-di-selezione-per-1-posto-di-ingegnere-elettrico-junior

Avviso di selezione INGEGNERE  ELETTRICO JUNIOR

—————————————————————

Comune di Jesolo

Avviso pubblico per la formazione di un elenco di collaudatori tecnici amministrativi per il collaudo di opere di urbanizzazione realizzate su iniziativa dei privati.
L’avviso, la manifestazione di interesse da redigersi esclusivamente sul Modulo A e il Modulo B su cui redigere il proprio curriculum, sono consultabili sul sito del comune di Jesolo al seguente link Avviso per formazione elenco di collaudatori tecnici amministrativi per collaudo opere realizzate su iniziativa dei privati – Comune di Jesolo
http://www.comune.jesolo.ve.it alla sezione “Amministrazione trasparente” > “Bandi e avvisi”.
La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 23/06/2022 esclusivamente mezzo posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: comune.jesolo@legalmail.it con l’indicazione del mittente e la dicitura “Istanza per l’iscrizione all’Elenco Collaudatori”.

————————————————————————————

Iscrizione Professionisti singoli e associati all’elenco di Operatori Economici e
Professionisti dell’Ufficio gare associato “Centrale Unica di Committenza – CUC – VALLE
DEL METAURO”
oggetto: possibilità di richiedere l’iscrizione presso l’elenco di
Operatori Economici e Professionisti dell’Ufficio gare associato “Centrale Unica di Committenza –
CUC – VALLE DEL METAURO”.
La CUC è stata costituita tra i seguenti Enti:
• Comune di Colli al Metauro (comune capofila)
• Comune di Cartoceto
• Comune di Mondolfo
• Comune di San Costanzo
• Unione Valle del Metauro
ed opera per l’acquisizione di lavori, forniture e servizi in appalto o in concessione e la conclusione
di accordi quadro di lavori, forniture o servizi, ai sensi dell’art. 30 del T.U. sull’Ordinamento degli
Enti Locali D.Lgs. n.267/2000 in base alla Convenzione e al Regolamento di funzionamento,
scaricabili dal sito del Comune capofila:
https://www.comune.collialmetauro.pu.it/c041069/zf/index.php/serviziaggiuntivi/index/index/idtesto/26
Sul portale di e-procurement della CUC https://cucvalledelmetauro.acquistitelematici.it/ è possibile
inoltre consultare la normativa regolante le iscrizioni all’Elenco e la gestione delle procedure:
ATTO DI REGOLAMENTAZIONE INTERNA N. 01/2018 “DISPOSIZIONI TECNICHE DI
FUNZIONAMENTO DELLA PIATTAFORMA TELEMATICA DI E-PROCUREMENT
https://cucvalledelmetauro.acquistitelematici.it/media/files/ATTO%20DI%20REGOLAMENTAZI
ONE%20INTERNA%20-%201_2018%20-%20piattaforma.pdf
AVVISO PUBBLICO ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI
https://cucvalledelmetauro.acquistitelematici.it/media/files/avviso%20costituzione%20elenco%20fo
rnitori.pdf

————————————————————————————

Provveditorato Interregionale OO. PP. Campania Molise Puglia Basilicata

Il Provveditorato Interregionale OO. PP. Campania Molise Puglia Basilicata ha pubblicato l’avviso relativo all’istituzione dell’Albo in oggetto sul sito internet di PAT/MIMS (https://trasparenza.mit.gov.it/pagina566_bandi-di-gara-e-contratti.html) e sul sito Contratti Pubblici (https://www.serviziocontrattipubblici.it/SPInApp/it/bandi.page), chiedendo, nel contempo, di darne massima diffusione presso gli Ordini e, attraverso di essi, agli iscritti.

Il relativo regolamento, unitamente agli allegati ed alla documentazione occorrente per la richiesta di iscrizione sono integralmente pubblicati sulla piattaforma telematica (https://ooppcampania-appalti.maggiolicloud.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp?), nella sezione “Elenco Operatori Economici – Bandi avvisi d’iscrizione”.

—————————————————————————

Avviso di selezione per 1 posto di Responsabile della gestione degli impianti elettrici e di telecontrollo

ACQUEVENETE

IN CORSO
DATA DI PUBBLICAZIONE: 26 gen 2022
DATA DI SCADENZA: 24 feb 2022

acquevenete SpA indice una selezione per l’assunzione a tempo indeterminato di una figura professionale di INGEGNERE RESPONSABILE DELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI E DI TELECONTROLLO.

Allegati


 L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale ha indetto una selezione pubblica per l’individuazione di un Ingegnere da assumere con un rapporto di lavoro subordinato a tempo pieno ed indeterminato da assegnare alla Direzione Tecnica – Area progetti.

Maggiori indicazioni sono fornite nei link sottostanti

https://www.ordineingegnerirovigo.it/wp-content/uploads/2022/03/doc.gif

https://www.ordineingegnerirovigo.it/wp-content/uploads/2022/03/doc01.gif

————————————————————————————

I.I.S. “LEVI-PONTI”    MIRANO

Bando Individuazione personale docente
su classe di concorso A040 Scienze e tecnologie elettriche ed elettroniche

https://web.spaggiari.eu/sdg/app/default/view_documento.php?a=akVIEW_FROM_ID&id_documento=177953295&sede_codice=veit0021

—————————————————————————–

Regione Veneto

Manifestazione di interesse per Corso Formazione valutatori AEDES STN

Si richiedono tecnici che  abbiano volontà di partecipare ai Corsi di Formazione per Valutatori Aedes, da programmare nel corso dell’anno 2022.

Chi è interessato deve inviare la richiesta all’Ordine di Rovigo  entro il 23 dicembre p.v.

Circolare n.8 – manifestazione di interesse

——————————————————————————————

Azienda sanitaria Friuli Occidentale

Avviso pubblico, per titoli ed eventuale colloquio,
ai sensi dell’art. 15-septies, comma 2, del D. Lgs. n. 502/1992 e s.m.i.,
per il conferimento di un incarico a tempo determinato, della durata di anni 3,
nel profilo professionale di
DIRIGENTE INGEGNERE con funzioni di
Responsabile della SOSD “Progettazione e realizzazione Nuovo Ospedale”

Bando-AVVISO-Ingegnere

Scadenza 29/07/2021

———————————————————————–

AULS  FE

Indizione di pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di
Dirigente Ingegnere Civile per le esigenze del Servizio Comune Tecnico e
Patrimonio delle Aziende Sanitarie Provinciali ferraresi.

Scadenza: entro le ore 12,00 del 30° giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del presente bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana

BANDO

————————————————————————–

ACQUE DEL CHIAMPO

Proroga Avviso Ricerca Selettiva n° 03/2021 per n° 1 Impiegato Tecnico- Amministrativo con funzione di coordinatore controllo utenze” .

Determina_Proroga_Ricerca_Selettiva_03-2021

—————————————————————————

BANDO UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PADOVA

L’Università degli Studi di Padova ha attivato la selezione pubblica n. 2021N21 per ingegneri con competenze termotecniche e/o elettrotecniche da inserire nell’Area Edilizia e Sicurezza.
 Il termine per far domanda scade il giorno 15 luglio 2021 alle ore 14.
Le informazioni relative al concorso sono disponibili all’indirizzo: https://www.unipd.it/selezione-2021N21

——————————————————————————

ACQUE DEL CHIAMPO SPA

E’ indetta una ricerca selettiva per l’assunzione a tempo indeterminato/ determinato (12 mesi), con facoltà da parte della Società di trasformare, anche anticipatamente rispetto alla naturale scadenza, il rapporto di lavoro in contratto a tempo indeterminato, previa verifica della attività svolta dal candidato e delle condizioni di legge di:
n° 1 IMPIEGATO TECNICO (INGEGNERE ELETTRICO/MECCANICO)

Avviso_Ricerca_Selettiva_05-2021_Impiegato_Tecnico_(Ingengere_Elettrico-Meccanico)

Scadenza ore 12.00 05/07/2021

—————————————————————————————————————————

ACQUE DEL CHIAMPO SPA

E’ indetta una ricerca selettiva per l’assunzione a tempo determinato 12 mesi, con facoltà da parte della Società di trasformare, anche anticipatamente rispetto alla naturale scadenza, il rapporto di lavoro in contratto a tempo indeterminato, previa verifica della attività svolta dal candidato e delle condizioni di legge di:
n° 1 IMPIEGATO TECNICO (INGEGNERE CIVILE)

Avviso_Ricerca_Selettiva_06-2021_Impiegato_Tecnico_(Ingegnere_Civile)

Scadenza ore 12.00 05/06/2021

—————————————————————————————————————————-

Istituzioni Pubbliche di Assistenza Veneziane

Nel sito di I.P.A.V. (www.ipav.it), Istituzioni Pubbliche di Assistenza Veneziane, con sede a Venezia, S. Marco 4301, è pubblicato al seguente link  https://albo.ipav.it/PubblicazioneFTP/DL33/bandigaraatti.xml#D%20-%20Avvisi,%20bandi%20ed%20inviti%20per%20servizi,%20forniture%20e%20lavori%20sotto%20soglia

l’”AVVISO ESPLORATIVO DI INDAGINE DI MERCATO atto alla ricezione di preventivi per l’affidamento diretto, ex art. 1, comma 2, lett. a) legge 120/2020, del servizio di verifica del progetto definitivo per appalto integrato e del progetto esecutivo per l’intervento di recupero dell’OSPIZIO CONTARINI, immobile di proprietà di I.P.A.V., sito a Venezia, Dorsoduro 2209.”

(Termine per la scadenza delle offerte ore 12.00 del 10/06/2021).

ACQUE DEL CHIAMPO SPA

Avviso di Ricerca Selettiva n° 03/2021 per n° 1 Impiegato Tecnico-Amministrativo con funzione di Coordinatore Controllo Utenze

Avviso di Ricerca Selettiva n° 03-2021

Domanda di partecipazione

——————————————————————————————————–

UNIVERSITA’ DI PADOVA

l’Università degli Studi di Padova è alla ricerca di un ingegnere elettrotecnico per l’ufficio tecnico centrale.
Il bando di concorso è visionabile all’indirizzo: https://www.unipd.it/selezione-2020N57
La scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione è il giorno 9/11/2020.

——————————————————————————————————–

Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (IRPI) del CNR Sede di Perugia
 
Sono stati pubblicati tre bandi per Borsa di Studio su tematiche inerenti l’Area scientifica “Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente” da usufruirsi presso l’Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (IRPI) del CNR Sede di Perugia. Le Tematiche riguardano:
—————————————————————————————————-

BANDO PER LA PREMIAZIONE DI TRE TESI DI LAURA SVOLTE NELL’AMBITO DEL TERRITORIO VENEZIANO:  Innovazione e conservazione: idee e soluzioni per Venezia, la sua laguna e la città metropolitana.

Il Collegio degli Ingegneri della Provincia di Venezia Promuove pertanto il seguente bando per la premiazione di tre tesi di laurea svolte nell’ambito del territorio veneziano: Innovazione e conservazione: idee e soluzioni per Venezia, la sua laguna e la città metropolitana.
Art. 1 Oggetto del bando
Oggetto del presente bando è un Premio per tre tesi di laurea magistrale o di dottorato di ricerca relative al campo
dell’ingegneria, una per ciascun macrosettore (civile ambientale, industriale, dell’informazione), che siano esplicitamente
finalizzate ad approfondire aspetti e criticità nei vari ambiti dell’ingegneria relativi al territorio della città metropolitana di
Venezia. In caso di assenza di tesi relative ad un macrosettore, il relativo premio resterà inassegnato.
Art. 2 Candidati ammissibili
Il bando si rivolge agli Ingegneri che abbiano conseguito la laurea magistrale o il dottorato di ricerca presso un’Università italiana negli anni accademici 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, senza limitazioni di età o cittadinanza al momento della scadenza del bando, i cui studi ricadano nei campi dell’ingegneria civile, industriale e dell’informazione.
Non sono ammessi candidati che abbiamo un grado di parentela inferiore al terzo con i membri in carica del Consiglio del Collegio degli Ingegneri di Venezia.
Qualora l’elaborato sia realizzato da più autori, la domanda potrà essere presentata congiuntamente e corredata da tutti gli allegati richiesti. Nel caso di domanda presentata solamente da uno o parte degli autori, questa dovrà essere corredata dalla dichiarazione di consenso e contestuale rinuncia all’eventuale riconoscimento, in caso di assegnazione del Premio, da parte degli altri autori che non partecipano al bando. Tale dichiarazione dovrà essere corredata da una copia del documento di identità personale.
Art. 3 Caratteristiche del Premio
Sarà riconosciuto ai vincitori un Premio pari a euro 1.500,00 (al lordo delle ritenute fiscali di legge).
Potranno essere concessi contestualmente altri riconoscimenti a lavori particolarmente meritevoli, secondo i criteri di cui al presente bando.

Scadenza: entro il 30 Aprile 2020

Bando Premio Laurea CollegioIngegneri Venezia 2020 – Allegati

——————————————————————–

Avviso pubblico dirigenti eventi sismici

Con nota della Presidenza del Consiglio dei Ministri a firma del Commissario Straordinario del Governo avente ad oggetto: “Decreto-Legge del 17 ottobre 2016, n.189, articolo 50, comma 3; Ordinanza del Commissario Straordinario 27 gennaio 2017, n.15 “Organizzazione della Struttura centrale del Commissari straordinario del Governo per la ricostruzione nei territori delle Regioni di Abruzzo,
Lazio, Marche e Umbria interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016” ed in particolare gli articoli 2, 8, 9 e 10 – Acquisizione manifestazioni di interesse e di disponibilità.”
Si rappresenta che si tratta di un avviso a scopo meramente esplorativo in quanto le posizioni da ricoprire sono da considerarsi quali incarichi di natura fiduciaria attribuibili intuitu personae, nel rispetto del principio di trasparenza.
L’avviso è rivolto al personale appartenente ai ruoli delle amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto-legislativo n.165 del 2001, da assegnare alla Struttura del Commissario Straordinario del Governo in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o altro analogo istituto previsto dagli ordinamenti delle rispettive amministrazioni di appartenenza.
Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 14 aprile 2020.

avviso pubblico

REGIONE VENETO

Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di 5 posti di Dirigente tecnico ingegneristico
scadenza 16/03/2020 ore 12.59
Bando completo al seguete link:
——————————————————————-

BANDO PREMIO DI LAUREA (COLLEGIO INGEGNERI VENEZIA)

Il Collegio degli Ingegneri della Provincia di Venezia ha istituito 3 premi di laurea destinati a laureati in ingegneria.

Si allega il bando, completo degli allegati.

Scadenza 30 Aprile 2020 ore 12.00

Bando Premio Laurea Collegio Ingegneri Venezia 2020

Allegati Bando Premio Laurea 2020

——————————————————————

BANDO PROVINCIA VICENZA

La Provincia di Vicenza sta ricercando alcuni professionisti per l’affidamento di incarichi relativamente a progetti strategici e altre attività di interesse provinciale.

Scadenza 07/02/2020

Gli  allegati sono inoltre disponibili al seguente link del sito provinciale:

http://www.provincia.vicenza.it/ente/bandi-avvisi/avvisi/avvisi-di-partecipazione/avviso-pubblico-elenco-professionisti-servizi-supporto-tecnico-amministrativo

——————————————–

PREMIO
“ELIO BOTTI – COME ACQUA SALIENTE”   XV edizione

Sono ammessi: tesi di dottorato e di laurea, saggi, progetti, pubblicazioni, protocolli, invenzioni, brevetti e
iniziative nel campo dell’Idrogeologia applicata e della perforazione dei pozzi,
quale specifico contributo alla salvaguardia e alla tutela del patrimonio idrogeologico.
Ai vincitori: targa del Premio con “Acqua Saliente” di Laura Nocco e un premio in denaro di € 1.200,00 (milleduecento)
Fuori Concorso
Sono ammesse: opere e iniziative che vadano ad arricchire e a diffondere la conoscenza,
il rispetto e l’amore per la risorsa idrica, quale contributo alla promozione di una cultura dell’acqua.
Ai vincitori: targa del Premio con “Acqua Saliente” di Laura Nocco

Locandina Bando 2020

Scadenza 15 Gennaio 2020

—————————————————————————————-

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E PERSONALE n. 222 del 08 novembre 2019
Indizione, ai sensi dell’art. 5 della L.R. n. 31/1997, del Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura a tempo
pieno ed indeterminato di n. 50 posti di Specialista Direttivo Tecnico, ad indirizzo ingegneristico Categoria D, posizione D1, di cui n. 15 riservati ai militari volontari congedati senza demerito ai sensi degli articoli 1014, comma 1 e 678,comma 9 del D.Lgs. n. 66/2010.

REGIONE VENETO – BANDO

BANDO UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI FERRARA

DIPARTIMENTO DI FISICA E SCIENZE DELLA TERRA

Titolo della prestazione: “Applicazione di un modello numerico bidimensionale per l’analisi idrodinamica e caratterizzazione della bocca della Laguna di Barbamarco”

durata del contratto 60 giorni

Compenso lordo € 5.000,00

Scadenza 06 Novembre 2019

BANDO-13-2019

BANDO CUP VENETO

Il CUP Regionale del Veneto, in coorganizzazione con l’ente formativo Formaset, promuoverà un progetto da presentarsi alla Regione Veneto nell’ambito del POR FSE 2014-2020 Veneto “Per un’impresa organizzata e consapevole” dedicato alla formazione continua del capitale umano.

Il progetto, dal titolo “ Lean office per aziende e professionisti: competenze e organizzazione digitali per un servizio efficiente” ha come obiettivo primario quello di fornire alle imprese, e quindi anche ai professionisti, gli strumenti necessari per favorire la competitività e la crescita professionale attraverso percorsi di formazione continua.

La Regione con la DGR 1010/19, nonostante questa volta non dedichi un ambito tematico specifico ai professionisti, dà loro la possibilità di partecipare ai progetti pluriaziendali, che potranno e dovranno questa volta prevedere anche la partecipazione di imprese (anche sotto forma di società, come STP).

Le tematiche che saranno sviluppate con questo nuovo progetto – dopo l’ampio e positivo riscontro avuto con il progetto “Il libero professionista nell’economia digitale” (oltre 90 professionisti formati, 5 professionisti con certificazione linguistica, eventi seminariali di enorme successo e partecipazione da parte di ogni ordine professionale) – rientrerebbero nel filone tematico del Lean Management, nello specifico la Lean Office, ossia l’applicazione dei principi del Lean Thinking a tutti i processi non produttivi per offrire ai clienti un servizio migliore abbattendo gli sprechi (costi).

I percorsi di formazione che saranno organizzati nell’ambito del progetto avranno come ottica quella dell’IT ponendo particolare attenzione a fornire gli strumenti e le soluzioni (utilizzo di software di office automation) da applicare negli studi professionali.

In allegato si uniscono i moduli necessari per l’adesione al progetto da trasmettere alla scrivente segreteria segreteria@ordineingegnerirovigo.it, debitamente compilati e sottoscritti, unitamente a copia del documento d’identità del professionista o del legale rappresentante, entro e non oltre il 7 ottobre 2019 (ore 18.00).

MODULI DI ADESIONE PER PROFESSIONISTI E STP

Provincia di Mantova

Bando di concorso per l’assunzione di n.1 Istruttore Direttivo Tecnico (Ingegnere) presso l’Area LL.PP.TT. di questo Ente, pubblicato sul sito della Provincia di Mantova (www.provincia.mantova.it).

La presentazione della domanda di partecipazione scade il 30.09.2019.


Proroga avviso di selezione Comune di Venezia

Proroga avviso di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di un incarico per l’attività di responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia (Energy Manager) del Comune di Venezia di cui all’art. 19 L. 10/1991 e s.m.i.

Il Comune di Venezia ha indetto una selezione per titoli e colloquio finalizzata al conferimento di un incarico professionale per l’attività di Responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia (Energy Manager).
L’avviso è stato pubblicato il giorno 29 agosto 2019, con scadenza prevista in data 18 settembre 2019.

In data 18 settembre 2019 il Comune di Venezia ha prorogato di ulteriori 10 giorni, fissando alle ore 13.00 del giorno 27 settembre 2019, il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione alla selezione in oggetto.

Modulo domanda

Bando


Master in Gestione Ambientale Strategica

Sono aperte le iscrizioni per la diciassettesima edizione del Master in Gestione Ambientale Strategica. È un corso altamente professionalizzante e con un approccio pratico di innovazione accademica che dà la possibilità di upgrade nella carriera lavorativa già in corso o di trovare più facilmente lavoro in un settore in costante crescita. Il Master si rivolge a operatori del settore ambiente, liberi professionisti e giovani laureati.

Scadenza iscrizioni: 3 ottobre 2019.

Oltre al Titolo Accademico di Master post laurea e a 30 CFP per ingegneri il percorso formativo permette di ottenere altri 4 certificati utili per la propria crescita professionale e direttamente spendibili nel mondo del lavoro:

  •    Auditor Ambientale
  •    Auditor Sistemi di Gestione dell’Energia
  •    Formazione Esperto Gestione Energetica (EGE)
  •    Consulente e revisore ambientale EMAS

BROCHURE MASTER GAS

RIEPILOGO


Master secondo livello in “GIS science e Sistemi a Pilotaggio Remoto per la gestione integrata del territorio e delle risorse naturali”.

Informiamo che è on-line il bando per il Master secondo livello in “GIS science e Sistemi a Pilotaggio Remoto per la gestione integrata del territorio e delle risorse naturali”.

Il master prepara i nuovi Professionisti della GIScience e dell’Informazione Geografica nei diversi profili (Geographic Information Manager, Geographic Information Officer, Geographic Knowledge Enabler, Geographic Information Specialist, GeoData Analyst) in grado di utilizzare approcci interdisciplinari, soluzioni tecnologiche e informazioni geografiche nell’affrontare questioni territoriali complesse e di gestire la trasformazione delle tecnologie per l’individuazione delle soluzioni più appropriate per imprese, enti pubblici, cittadinanza.

Scarica la locandina https://www.dicea.unipd.it/master-GIS-science-droni

Dipartimento proponente: Ingegneria Civile, Edile e Ambientale – ICEA

Dipartimenti concorrenti: Geoscienze; Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità – DISSGEA; Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente – DAFNAE; Territorio e Sistemi Agro-Forestali – TESAF

COME ISCRIVERSI

Da quest’anno l’iscrizione è totalmente on line ed è necessario compilare due domande distinte:

1. domanda di partecipazione compilata via web entro le ore 12.30 del 3 ottobre 2019 collegandosi al link https://pica.cineca.it/unipd/;

2. domanda di prescrizione compilata via web entro le ore 12.30 del 3 ottobre 2019 collegandosi al link https://uniweb.unipd.it/.

Qui sono disponibili tutte le informazioni per l’iscrizione

http://www.mastergiscience.it/it_IT/iscrizioni/iscrizioni-20192020/

 

INFORMAZIONI DETTAGLIATE SU

http://www.dicea.unipd.it/master-GIS-science-droni    (pagina in italiano)

http://www.dicea.unipd.it/en/masterGIScience           (pagina in inglese)


CAMERA ARBITRALE DI VENEZIA 

Selezione di mediatori

Selezione di tre mediatori disponibili ad operare nelle sedi di Jesolo, San Donà di Piave e Portogruaro e di due mediatori per le dei di Chioggia e Rovigo

Scadenza 16 ottobre 2019

BANDO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE


CONSIGLIO DI BACINO DOLOMITI

per il ciclo integrato dei rifiuti

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione  a tempo parziale e determinato di n. 1 unita’ “istruttore direttivo tecnico per l’ufficio tecnico a servizio del consiglio di bacino per il ciclo integrato dei rifiuti” cat. D”

Bando pubblicato il 13 Agosto 2019

Domanda entro il termine di trenta giorni solari consecutivi dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Bando rifiuti

Modulo domanda

css.php