Archivio di aprile 2020

EVENTI ONLINE: Convegno Difesa del suolo – seminario agg. sicurezza cantieri

 

30/04/2020 Luogo/Ente: online/Ordine Ingegneri di Rovigo

Descrizione:

Convegno: DIFESA DEL SUOLO E DISSESTO IDROGEOLOGICO

Orario:  14.00 – 17.30 (iscrizioni a partire dalle ore 13.30)

Luogo: evento online

CFP:  3

Gratuito

NOTE ORGANIZZATIVE: al fine di poter seguire comodamente il webinar on line, visto il sovraccarico della rete in questo periodo, si consiglia di scaricare il programma ezTalks su PC.
https://www.eztalks.com/download

Allegati: Programma
Links correlati: link per l’iscrizione

—————————————————————————————————————————

05/05/2020 Luogo/Ente: Evento online/ Ordine Ingegneri di Rovigo

Descrizione:

Seminario di aggiornamento sulla sicurezza nei cantieri

NUOVE LINEE GUIDA MIT PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI

Orario:  16.00 – 18.00 (iscrizioni a partire dalle ore 15.30)

Luogo: evento online

CFP:  2

Gratuito

SEMINARIO VALIDIO AI FINI DELL’AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE DELLA SICUREZZA NEI CANTIERI CSP/CSE e RSPP

NOTE ORGANIZZATIVE:  circa mezzora prima dell’evento arriverà una mail con un link  per poter seguire il seminario. Sarà richiesto di scaricare l’applicativo gotomeeting.

Allegati: Programma
Links correlati: link per l’iscrizione

 

Finanziamenti, fondi, sussidi Inarcassa

FINANZIAMENTI A TASSO ZERO, 55 MLN DI EURO

Rifinanziare il servizio di prestiti con interessi a carico Inarcassa fino a 50.000 euro agli iscritti, già operativo dal 30 marzo. Dato l’elevato numero di domande già pervenute, dal 21/04 il servizio è momentaneamente sospeso in attesa dell’incremento del plafond.

FONDO DI GARANZIA PER L’ACCESSO AL CREDITO, 25 MLN DI EURO

Costituire un fondo di garanzia al fine di agevolare l’accesso ai finanziamenti dei liberi professionisti senza merito di credito. La garanzia prestata da Inarcassa interviene fino al 50% della media del volume di affari dichiarato dall’iscritto nel triennio precedente la domanda.

SUSSIDIO UNA TANTUM PER ISCRITTI E PENSIONATI NON ISCRITTI PER CONTAGIO DA COVID-19, 19 MLN DI EURO

Confermare la misura una tantum prevista per l’anno 2020 per ciascun nucleo familiare dal CdA nella seduta del 13 marzo scorso, con l’integrazione – tra i beneficiari del sussidio – di 1.000 euro per sospetta COVID-19, documentata da specifica certificazione medica. Tale ulteriore sussidio è limitato ai soli iscritti e pensionati non iscritti.

SUSSIDIO UNA TANTUM PER ISCRITTI TITOLARI DI PENSIONE DI INVALIDITÀ ED AI SUPERSTITI – 1 MLN DI EURO

Prevedere un sussidio una tantum per l’anno 2020 dell’importo di 600 euro agli iscritti titolari di pensione di invalidità ed indiretta ai superstiti, alle stesse condizioni previste dall’art. 44 del DL 18/2020.

Inarcassa – Bonus 600 euro, 2° tranche di pagamenti

Bonus 600 euro, 2° tranche di pagamenti

Il Consiglio di Amministrazione di Inarcassa ha deliberato, nella riunione del 20 aprile, l’autorizzazione al versamento della 2° tranche di istanze di indennità presentate regolarmente dal 7 al 13 aprile, portando i beneficiari ad oltre 88.000. I mandati di pagamento sono stati emessi in data 23 aprile. Saranno progressivamente liquidate, in tranche successive, tutte le domande presentate entro il 30 aprile prossimo.

 

Evento online 30/04/2020 Difesa del suolo e dissesto idrogeologico – Ordine Rovigo

30/04/2020 Luogo/Ente: online/Ordine Ingegneri di Rovigo

Descrizione:

Convegno: DIFESA DEL SUOLO E DISSESTO IDROGEOLOGICO

Orario:  14.00 – 17.30 (iscrizioni a partire dalle ore 13.30)

Luogo: evento online

CFP:  3

Gratuito

NOTE ORGANIZZATIVE: al fine di poter seguire comodamente il webinar on line, visto il sovraccarico della rete in questo periodo, si consiglia di scaricare il programma ezTalks su PC.
https://www.eztalks.com/download

Allegati: Programma
Links correlati: link per l’iscrizione

Sicurezza nei cantieri nell’ambito dell’emergenza COVID-19. Protocollo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT)

Molti Ordini provinciali hanno richiesto al CNI chiarimenti in materia di sicurezza nell’ambito dei cantieri edili in relazione allo stato di emergenza in atto. Il Consiglio Nazionale, sentito il GdL Sicurezza coordinato dal Consigliere Gaetano Fede, ritiene di considerare valido e certamente conducente alle necessità scaturenti dall’attuale situazione emergenziale, il “protocollo di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nei cantieri edili”, emanato dal MIT, che si allega alla
presente.

 

SICUREZZA CANTIERI COVID-19

RTV asili nido

Sulla Gazzetta Ufficiale del 14 aprile 2020 è stata pubblicata la Regola Tecnica Verticale (RTV) sugli asili nido, con Decreto del Ministero dell’Interno 6 aprile 2020, recante: Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per gli asili nido, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139 e modifiche alla sezione V dell’allegato 1 al decreto del Ministro dell’interno del 3 agosto 2015.
Si tratta della sesta RTV, per specifiche attività soggette al controllo dei VVF, che viene integrata alla RTO del Codice con l’aggiunta del capitolo “V.9 – Asili nido”.
La nuova RTV, di cui si allega copia, che entrerà in vigore il 29 aprile 2020, si potrà applicare agli asili nido con oltre 30 persone presenti e sarà alternativa alla regola tecnica prescrittiva emanata con Decreto 16 luglio 2014.
Riteniamo utile riportare di seguito lo stato dell’arte delle RTV.
RTV in vigore:
 V.4: uffici
 V.5: attività ricettive turistico-alberghiere
 V.6: autorimesse
 V.7: attività scolastiche
 V.8: attività commerciali
 V.9 asili nido (29/04/2020)

RTV in attesa di pubblicazione:
 Autorimesse (aggiornamento e revisione della V.6)
 Musei, gallerie, esposizioni, mostre, biblioteche e archivi in edifici tutelati
 Edifici di civile abitazione
 Strutture sanitarie

RTV in lavorazione:
 Attività di intrattenimento e di spettacolo
 Stoccaggio e trattamento rifiuti
 Attività in edifici tutelati diverse da musei, gallerie, esposizioni, mostre,
biblioteche e archivi

 

RTV ASILI

 

Autocertificazione CFP dal 14 Aprile al 30 Giugno – aggiunta di ulteriori 5 crediti

Autocertificazione dell’azione dell’aggiornamento informale legato all’attività professionale dimostrabile.
Essa potrà essere compilata da martedì 14 aprile 2020 fino al 30 giugno 2020, esclusivamente attraverso il modulo presente all’interno della piattaforma www.formazionecni.it.
È opportuno che gli iscritti, però, presentino tale documento in congruo anticipo rispetto alla scadenza del 30 giugno, per consentire di operare al meglio i relativi controlli.
Si invitano gli  iscritti ad effettuare il processo di registrazione sulla nuova piattaforma al sito www.mying.it. (istruzioni sul seguente link: https://www.ordineingegnerirovigo.it/istruzioni-per-iscriversi-al-nuovo-portale-mying/ )

È necessario effettuare una nuova registrazione perché le credenziali con le quali gli Iscritti accedevano al vecchio mying.it non sono più valide. Si ricorda, inoltre, che per la registrazione
su www.mying.it gli Iscritti dovranno indicare una mail valida NON PEC, che fungerà da username per i futuri accessi allaforma piatt e mediante la quale si a dovrà validare, tramite un link che verrà inviato, la registrazione.
Considerato il perdurare dell’emergenza COVID-19, nel quadro delle misure adottate dal Consiglio Nazionale per aiutare gli iscritti agli Ordini che, in questo periodo, sono in indubbia difficoltà nel reperimento di eventi formativi, la presentazione dell’Autocertificazione 2019 consentirà sia l’acquisizione dei 15 CFP previsti per l’anno passato, sia l’aggiunta di ulteriori 5 CFP maturati, sempre nel campo dell’attività professionale dimostrabile, nel primo quadrimestre 2020.
Nel modulo di Autocertificazione presente nella piattaforma dovranno quindi essere attestate le azioni di aggiornamento svolte nell’ambito della propria attività professionale durante il 2019 ed il primo quadrimestre 2020.
Evidenziamo che l’attribuzione dei crediti sarà immediato, mentre le autocertificazioni saranno soggette a controlli a campione ex-post, che riguarderanno almeno il 20% delle istanze presentate, con la conseguente possibilità di una sua rideterminazione.
Sempre a partire dal 14 aprile 2020 e fino al 30 giugno sarà 2020 possibile per gli Iscritti, e sclusivamente attraverso la piattaforma www.formazionecni.it presentare le richieste di riconoscimento di CFP di Informali anche per le seguenti attività svolte nel corso del 2019:
monografie; contributo su volume; brevetti nell’ambito dell’ingegneria,
partecipazione qualificata ad organismi, gruppi di lavoro, commissioni tecniche;
partecipazione a commissioni esami di stato per l’esercizio della professione di
ingegnere.
Per l’invio dell’autocertificazione di riconoscimento delle pubblicazioni e delle attività qualificate nell’ambito dell’ingegneria sarà sufficiente compilare il relativo modulo, cliccando sul tasto “Richiesta CFP” disponibile nella pagina personale dell’Iscritto all’interno della piattaforma ww.formazionecni.it.

Il Consiglio Nazionale Ingegneri ha annullato, a causa dell’attuale emergenza, i diritti di segreteria per le attività di attribuzione di crediti informali per le autocertificazioni, previsti per quest’anno per le attività di verifica e controllo implementati dalla nuova piattaforma e che comunque saranno eseguiti.

Avviso pubblico dirigenti eventi sismici

Avviso pubblico dirigenti eventi sismici
Con nota della Presidenza del Consiglio dei Ministri a firma del Commissario Straordinario del Governo avente ad oggetto: “Decreto-Legge del 17 ottobre 2016, n.189, articolo 50, comma 3; Ordinanza del Commissario Straordinario 27 gennaio 2017, n.15 “Organizzazione della Struttura centrale del Commissari straordinario del Governo per la ricostruzione nei territori delle Regioni di Abruzzo,
Lazio, Marche e Umbria interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016” ed in particolare gli articoli 2, 8, 9 e 10 – Acquisizione manifestazioni di interesse e di disponibilità.”
Si rappresenta che si tratta di un avviso a scopo meramente esplorativo in quanto le posizioni da ricoprire sono da considerarsi quali incarichi di natura fiduciaria attribuibili intuitu personae, nel rispetto del principio di trasparenza.
L’avviso è rivolto al personale appartenente ai ruoli delle amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto-legislativo n.165 del 2001, da assegnare alla Struttura del Commissario Straordinario del Governo in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o altro analogo istituto previsto dagli ordinamenti delle rispettive amministrazioni di appartenenza.
Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 14 aprile 2020.

 

avviso pubblico

 

 

Seminari on-line Fondazione Inarcassa

INCONTRI FONDAZIONE INARCASSA

Le date dei prossimi seminari sono le seguenti:

– 9 APRILE ore 15.00 “Corso breve per Facilitatore della riqualificazione edilizia sostenibile” – arch. Antonio Disi e dott. Franco D’Amore;

– 15 APRILE ore 15.00 riedizione di “Sicurezza nei cantieri edili e Covid-19” – ing. Massimo Cerri;

– 17 APRILE ore 15.00 “Normativa e disciplina urbanistica, edilizia e catastale dal livello nazionale ai sottolivelli regionale e comunale”- ing. Massimo Cassibba.

Dalla prossima volta sarà possibile effettuare la pre-registrazione ai seminari, per evitare un numero troppo elevato di accessi simultanei. L’interessato, compilando per ogni evento l’apposito form che troverà nella notizia in homepage al sito: www.fondazioneinarcassa.it, riceverà una mail con il link diretto di accesso al webinar.

L’aula ha una capienza massima di 5.000 posti. A partire dalle ore 14.45, mediante il link della pre-registrazione, saranno ammessi alla partecipazione all’evento solo i primi 5.000 che entreranno in aula. Si avranno a disposizione 35 minuti per accedere al webinar, passati i quali non si avrà più diritto ai crediti formativi. Per ciascun evento è in corso istanza di riconoscimento dei crediti formativi presso CNI

Proroga scadenza quinquennio aggiornamento Prevenzione Incendi

Il Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco alla nota della Rete delle Professioni Tecniche in tema di aggiornamento periodico obbligatorio dei professionisti antincendio conferma che i termini di differimento delle scadenze amministrative richiamate dal Decreto-Legge 17 marzo 2020 n. 18 si estendono anche alle scadenze previste dal DM 5 agosto 2011.
Quindi, la durata del quinquennio di riferimento in scadenza tra il 31 gennaio ed il 15 aprile 2020, viene estesa almeno fino al 15 giugno 2020, fatto salvo il protrarsi della durata dell’emergenza.

css.php