Archive del 27 Settembre 2019

Elenco professionisti per tirocinio professionale guidato

Il Decreto 3 Dicembre 2014, n. 200 “Regolamento recante misure compensative per l’esercizio della professione di Ingegnere, …”  prevede  l’istituzione di un Elenco di professionisti tenuto dal Consiglio Nazionale, ai fini del tirocinio professionale guidato.

I professionisti che fanno parte di questo elenco, dovranno fare da tutor per i professionisti stranieri che debbano svolgere tirocinio di adattamento relativo alle misure compensative per il riconoscimento del titolo conseguito all’estero.

Il candidato tirocinante dovrà individuare il tutor su una lista di professionisti messa a sua disposizione dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Questo elenco dovrà essere aggiornato annualmente e conterrà i nominativi segnalati da ogni Consiglio Provinciale.

Il tirocinio di adattamento ha una durata massima di tre anni ed ha per oggetto il complesso delle attività professionali afferenti alle materie che sono state indicate nel decreto di riconoscimento, scelte in relazione alla loro valenza ai fini dell’esercizio della professione.

Il tirocinio si svolge presso il luogo di esercizio dell’attività professionale di un libero professionista, con anzianità di iscrizione all’Albo non inferiore a otto anni ed iscritto all’Albo.

La scelta del professionista è effettuata dal richiedente ed è incompatibile con un rapporto di lavoro subordinato.

Il professionista, a conclusione del tirocinio di adattamento, predispone una relazione motivata contenente la valutazione, favorevole o sfavorevole, dell’attività complessiva svolta dal tirocinante e ne rilascia copia all’interessato.

Il Consiglio Nazionale esercita la vigilanza sul tirocinio ai fini dell’adempimento dei doveri relativi allo svolgimento dello stesso, tramite il Presidente del Consiglio dell’Ordine Provinciale cui è iscritto il professionista presso il quale il richiedente svolge tirocinio.

Il professionista presso il quale è iscritto il tirocinante, non appena riceve copia della delibera di inizio tirocinio emessa dal Presidente del Consiglio Nazionale, contatta il Presidente dell’Ordine Provinciale a cui è iscritto per informarlo delle linee generali cui si atterrà durante il tirocinio.

Chi è interessato ad essere inserito nell’apposito elenco (per i professionisti stranieri che debbano svolgere il tirocinio di adattamento per il riconoscimento del titolo conseguito all’estero) in qualità di tutor,  dovrà spedire all’Ordine il modulo allegato (dichiarazione di disponibilità)  entro il 25 Novembre 2019.

dichiarazione disponibilità

decreto 3/12/2014, n. 200

css.php